08.12.2018

Benvenuto WordPress 5.0

Siamo al 7 di Dicembre 2018 e come promesso viene rilasciato WordPress 5.0. Si tratta di un piccolo grande cambiamento il cui fulcro è il nuovo editor per l’utente finale/cliente, che può essere riassunto in poche parole: cercare di traghettare il cliente verso quello che, ad oggi, è lo standardizzato modo di concepire il web: ad oggetti.

Cosa significa?

In poche parole significa che viene dato all’utente che si mette a scrivere in WordPress, un editor che lo porta a ragionare ad oggetti, a blocchi. Sia gli strumenti che ha a video che il suo contenuto, vengono organizzati in oggetti, in blocchi.

A cosa serve tutto questo?

Al di là di quanto si possa pensare, e cioè che il miglioramento sia un gesto di amore verso l’utente finale, questo non è vero. Il nuovo editor vuole ridurre al minimo il rischio di “miseria” nell’unico punto di un tema WordPress dove l’utente finale (il cliente che scrive una pagina o un articolo di un blog) può intervenire.

Il tema viene acquistato o creato da un team di sviluppo, quindi fra il core di WordPress e lo sviluppo custom abbiamo in gioco (si spera) dei professionisti ed un lavoro professionale. L’unico punto di flessione è il momento in cui interviene l’utente finale ed il team di WordPress ha sempre saputo che il “corpo” di un articolo o di una pagina web, scritta dall’utente finale, è il tallone di Achille dello stile di un sito. I programmatori intervengono creando classi di stile automatiche che tentano di migliorare il lavoro di scrittura dell’utente all’interno dell’editor.
Non che sia una colpa dell’utente, tutt’altro. E’ legittimo pensare che l’utenza non abbia (e non debba avere) nozioni di codice e di formattazione ma era un fatto ovvio che il corpo di un testo era l’unico momento in cui WordPress e/o il gruppo di sviluppo di un progetto web, perdeva il controllo sullo stile.

Questo editor è l’inizio di un percorso di ottimizzazione dei contenuti vivi di un progetto di comunicazione digitale attraverso WordPress, ed avviene cercando di aumentare il controllo sulla produzione dell’utente attraverso l’editor di WordPress per conformare i contenuti allo stile del sito.

commenti

Menu
cancel